Fuorisalone 2014
Tutti i diritti riservati - ©2009 Alfabeti d'Arte


IL PROGETTO
Un progetto di educazione al patrimonio culturale rivolto alla scuola primaria e secondaria di primo grado, che studia il territorio urbano, le sue trasformazioni e i suoi cittadini, con particolare riguardo alle forme dell'abitare evidenziando il ruolo fondamentale delle cooperative nello sviluppo delle città come nella realizzazione di servizi utili alla comunità. Nell'ambito del progetto gli alunni indagano il fenomeno della crescita urbana e della trasformazione ed evoluzione del territorio di Cinisello Balsamo da ambiente rurale caratterizzato dalla presenza di corti agricole e ville di delizia circondate da ampi giardini a moderna zona cittadina e nel contempo si impegnano nella progettazione di una nuova città, un nuovo ordine urbano che superi l'individualismo e l'isolamento e sappia contenere un senso di futuro senza dimenticare storia, memoria e identità nel contesto di una metropoli più verde, ecologica e sostenibile. La partecipazione a questo progetto costituisce l'occasione per trasmettere i corretti valori del vivere civile, del convivere rispettoso delle differenze etniche, culturali e linguistiche, dell'abitare sostenibile e consapevole.


Storie di viaggio di integrazione di accoglienza…

Una video installazione che affronta il tema dell'immigrazione prendendo spunto dalle testimonianze di immigrati raccolte durante il laboratorio effettuato con gli alunni della scuola Anna Frank di Cinisello Balsamo nel corso dell'anno scolastico 2013/2014. Storie di viaggio, di integrazione e di accoglienza, punti di vista mediati ed evidenziati dalle nuove generazioni che diventano parte di un mosaico di ricordi, esperienze, confronti e suggestioni.

LA DOMUS LIGNEA
La presentazione dell'innovativo progetto edilizio che prevede la costruzione a Cinisello Balsamo di un edificio basato su strutture portanti in legno realizzato dal Consorzio Co.CEC costituito dalle Cooperative UniAbita, Armando Diaz, e La Nostra Casa. La caratteristica innovativa del progetto sta nell'utilizzo di un sistema costruttivo e strutturale formato da pannelli massicci in legno incollato a strati incrociati (X-LAM). Pareti e solette in X-LAM formano una struttura scatolare di notevole rigidezza e robustezza strutturale, permettendo di rinunciare all'impiego di pilastri ed evitando la concentrazione delle forze agenti sulla struttura e sulle fondamenta. Particolarmente rilevanti sono gli aspetti legati ai temi dell'ecologia e del risparmio energetico. Il cantiere infatti si caratterizzerà per la sua estrema pulizia e per la bassissima produzione di rifiuti, quasi tutti riciclabili.

DOMUS NATURAE
Un' installazione, interamente realizzata in legno, che suscita la curiosità del bambino attraverso la suggestione di un percorso multisensoriale . Questo percorso si pone l'obiettivo di far riflettere in modo spontaneo sul tema dell'ecosostenibilità proponendo un'idea di casa e di città che guardi al futuro seguendo il ritmo ed il respiro della natura. Stimolare e sensibilizzare sui temi della sostenibilità ed ecocompatibilità i più piccoli significa far emergere spontaneamente il loro istintivo senso di appartenenza alla natura. L'installazione li proietterà in un futuro dove la casa, costruita nel rispetto dell'ambiente, sarà luogo di crescita responsabile e consapevole, fulcro di un nuovo equilibrio che soddisfa un'esigenza fondamentale della natura umana: il bisogno di riscoprire nel verde una vita ricca di gioia e armonia.

VILLAGGIO DI CASE ALBERO
Un'installazione composta da un insieme di casette realizzate in carta e ispirate al tema dell'abitare sostenibile, montate su un supporto in legno. Le immagini degli alberi, attraverso le stagioni, avvolgono le casette come una seconda pelle che non vuole essere semplice decorazione ma integrazione con la struttura stessa della casa, in una specie di simbiosi che esalta e sottolinea l'importanza di aver cura dell'ambiente in cui viviamo. Piccole poesie haiku, composte dall'autore e dedicate agli alberi, completano il tutto invitandoci a riflettere sull'intima connessione che ci lega a queste meravigliose creature.

PAPER DESIGN
Alfabeti d'Arte in collaborazione con McDIVA presenta una serie di oggetti di paper design ispirati alle tematiche dell'abitare sostenibile, pensati come strumenti da impiegare nell'ambito di attività didattiche e ludiche.

I LABORATORI
I bambini, al temine del percorso, saranno invitati a sviluppare, in modo creativo e personale, i temi e le suggestioni suggerite dalla mostra.

clicca sulle immagini per ingrandirle
In occasione del Fuorisalone 2014 Alfabeti d'Arte, con il CDS (Centro Documentazione Storica) di Cinisello Balsamo e le cooperative La Nostra Casa, Diaz e UniAbita, presenta progetti, oggetti, attività e incontri inerenti al tema dell'abitare sostenibile che evidenziano, in particolare, il rapporto tra città contemporanea e natura visto attraverso gli occhi dei bambini, principali protagonisti dell'evento.